Monthly Archives: novembre, 2017

Spritz Experience: segui il corso a Italian Tapas

Spritz Experience: crea il tuo drink perfetto!

novembre 13th, 2017 Posted by aperitivo, cocktail, evento 0 thoughts on “Spritz Experience: crea il tuo drink perfetto!”

Italian Tapas lancia il corso per chi ama i cocktail e vuole imparare a miscelare con maestria. Vi aspettiamo al bancone con la Spritz Experience. Un corso breve che permetterà a tutti in sole due ore di conoscere la storia di uno dei drink più celebri, gli ingredienti dello spritz classico, alcune delle sue varianti più in voga e una ricetta segreta che ha inventato il nostro fantastico barman. Il tutto si concluderà ovviamente con la pratica: ogni partecipante realizzerà il suo drink con cui brindare in compagnia degli altri e soprattutto in compagnia dei pinchos di Italian Tapas, giusto in tempo per l’orario dell’aperitivo.

Colorato, fresco e non eccessivamente alcolico: lo Spritz è recentemente tornato il cocktail re dei locali mondani di tutta Italia, soprattutto nel tardo pomeriggio quando è l’ora dell’aperitivo.
Sovrano lo è sempre stato invece in Veneto, dove nacque all’inizio dell’Ottocento. Ma al tempo della sua nascita non era proprio come lo conosciamo oggi.
Prosecco, bitter e seltz? È solo la sua più “recente” evoluzione.

Lo Spritz ha origini piuttosto antiche. Nasce infatti durante la dominazione austriaca nel lombardo-veneto tra fine ‘700 e inizio ‘800, quando i soldati asburgici iniziarono a fare la conoscenza dei vini veneti. Ma questa è un’altra storia, che scopriremo nel corso della “Spritz Experience”.

Vi aspettiamo il martedì e il mercoledì dalle 18 alle 20.

Per info e iscrizioni: 055 098 2738 o direttamente su https://www.airbnb.it/experiences/97120

Santo Spirito si accende di luce. Firenze a Natale

Santo Spirito si accende di luce

novembre 7th, 2017 Posted by arte, evento 0 thoughts on “Santo Spirito si accende di luce”

La facciata di Santo Spirito cambia volto. Nessun timore però, si tratta solo di un’evento temporaneo che la renderà ancora più bella, con le proiezioni sulla Basilica di video e immagini.

Dall’8 dicembre tutta Firenze si accenderà di luci in vista del Natale con F-Light, il Festival delle Luci. Per un mese intero, fino all’8 gennaio 2018 i monumenti e le piazze più belle di Firenze saranno illuminate con video-mapping, proiezioni, giochi di luce, attività educative e incontri. E tra i luoghi più belli non poteva ovviamente mancare Santo Spirito.
La facciata della Basilica, vero e proprio simbolo dell’Oltrarno, sarà impreziosita con la proiezione delle opere dei partecipanti alla open call lanciata da IED Firenze in collaborazione con The Fake Factory. Oltre 200 gli elaborati raccolti, una quindicina le realtà cittadine coinvolte (RSA Il Giglio, Cooperativa sociale Di Vittorio e S.D.S., Centro Socializzazione Mosaico, Centro Socializzazione il Gabbiano, Comunità Alloggio Protetta Via Piave, Associazione La Fonte, Asilo Nido Zenzero, Asilo Nido Isola che (non) c’è, Ludoteca Nidiacei, Ludoteca La Mondolfiera, Ludoteca L’ albero di Alice, Studenti IED, Progetto Villa Lorenzi Onlus, Istituto Guicciardini – Scuola dell’infanzia Don Minzoni, Classe I C Scuola Montagnola), dagli asili nido ai centri anziani: il più giovane autore ha 8 mesi, il più anziano 100 anni.

In programma anche un evento speciale, il 13 dicembre alle ore 19, con la live performance del visual designer fiorentino Simone Massoni, illustratore del New Yorker, che per l’occasione “disegnerà” sulla Basilica. Musica a cura di Associazione Culturale Lungarno con Dj Tomo.

E dal 7 dicembre nella Basilica di Santo Spirito quest’anno arriva anche il presepe lucano più famoso al mondo. L’artista di fama mondiale Franco Artese anche quest’anno ha realizzato la sua opera che troverà spazio nella Basilica brunelleschiana, capace di ospitare un presepe così grande (880 mq, altezza 6,5 m., 110 personaggi).

E se oltre a riempire gli occhi volete anche deliziare il palato vi aspettiamo in via Sant’Agostino 11R, ad un passo da Piazza Santo Spirito, con drink, tapas, pinchos e tante stuzzicanti novità.